Docenti‎ > ‎

Matteo CORDA

pianoforte


Ha intrapreso lo studio del pianoforte presso l’istituto “Soliva” di Casale Monferrato sotto la guida del Mo G.M.Cavallo. Si è diplomato nel 1997, a 21 anni d’età, presso il conservatorio “G.Verdi” di Torino, presentandosi come candidato privatista ed ottenendo il massimo dei voti e la lode.

In seguito ha iniziato un percorso di perfezionamento che lo ha portato a lavorare prima con il Mo B.Pietri a Ginevra e poi con il Mo S.Perticaroli a Roma. Ha seguito inoltre numerose masterclass, tra cui quelle tenute da P.Badura-Skoda e A.Ciccolini.

Si è dedicato attivamente alla musica da camera, soprattutto in duo con strumenti a fiato. Nel 1998 è stato ammesso alla prestigiosa Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col maestro” di Imola, per il corso di musica da camera, specializzandosi nel repertorio per clarinetto e pianoforte sotto la guida del maestro P.N.Masi e conseguendo il diploma “Master” nel 2001.

Si è esibito per importanti istituzioni e società musicali quali Yamaha Musica Italia, Piemonte in musica , Università degli studi di Milano, Festival di musica da camera di Lucca, Amici della Musica di Casale Monferrato, Agon.

Nel 1995 ha intrapreso studi di composizione, dapprima presso l’istituto Soliva di Casale Monferrato con R.Santocchi, poi presso il conservatorio “G.Verdi” di Torino con F.Del Corno e B.Cerchio e infine al conservatorio “G.Verdi” di Milano con P.Arcà e G.Giuliano, con il quale ha conseguito il diploma accademico di primo livello con il massimo dei voti nel novembre 2005.

Sempre nel 2005 si è laureato in Filosofia all’Università degli studi di Milano con la votazione di 110/110 e lode.

Nel 2007 ha conseguito il diploma di Tecnico di Musica Interattiva per le Arti Digitali presso la scuola di alto perfezionamento musicale di Saluzzo, specializzandosi nell’utilizzo dell’informatica nella produzione musicale.

Dal 2004 è docente di Pianoforte e Teoria e Solfeggio presso l’Istituto “Soliva”.